Bollo auto, quando costa meno

auto_elettrica_enelChi decide di viaggiare ecologico, spesso può anche godere di agevolazioni economiche. Da un lato il costo del carburante – ad esempio GPL e metano sono più convenienti di benzina e gasolio – dall’altro il bollo auto.

A livello nazionale si parte subito con un’esenzione di 5 anni per i veicoli elettrici (autoveicoli, motocicli e i ciclomotori a due, tre o quattro ruote, azionati con motore elettrico). Le auto di questo tipo, trascorso questo tempo, possono poi usufruire di ulteriori agevolazioni: alla fine di questo periodo, per gli autoveicoli elettrici si deve corrispondere una tassa pari ad un quarto dell’importo previsto per i corrispondenti veicoli a benzina (il 75%), mentre per i motocicli ed i ciclomotori la tassa automobilistica deve essere corrisposta per intero.

Qualcosa c’è anche per le auto a GPL e metano, ovvero una riduzione del 75% sull’importo del bollo se l’alimentazione è esclusiva a gas, ma in commercio di autoveicoli con queste caratteristiche ce ne sono veramente pochi.

Molte auto alimentate a gas, poi, hanno un piccolo sconto: di fatto, gli aumenti previsti dalla Finanziaria 2007 non hanno toccato le auto a gas  (la tariffa è praticamente congelata al 2006, quindi un autoveicolo a gas continua a pagare la tariffa in vigore nella propria Regione fino a tutto il 2006, generalmente 2,58 euro/kW per pagamenti effettuati per l’intero anno solare) anche se l’auto supera i 100 kw di potenza e qualunque sia la categoria Euro di appartenenza (fatte salve diverse disposizioni regionali). Per verificare se è anche il caso della propria, si può usare la maschera di calcolo messa a disposizione dall’Agenzia delle Entratewww.agenziaentrate.it, cliccare su Servizi e scegliere Bollo auto.

A diversificare il panorama delle agevolazioni ci pensano le regioni e provincie autonome, che a seconda della sensibilità  - e dei fondi disponibili – delle amministrazioni in carica, possono o meno concedere sgravi ed esenzioni, anche temporanee.

Una mappa ce la fornisce www.oggigreen.it.  Ecco alcuni link agli articoli sull’argomento.

Piemonte: http://www.oggigreen.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1087:piemonte-e-bollo-auto-esenzioni-per-i-veicoli-ecologici&catid=157&Itemid=728

Lombardia: http://www.oggigreen.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1072:lombardia-i-veicoli-elettrici-e-ad-alimentazione-esclusiva-a-gas-non-pagano-il-bollo&catid=157&Itemid=728

Bolzano: http://www.oggigreen.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1069:bolzano-bollo-auto-leggero-per-chi-inquina-meno&catid=157&Itemid=728

Basilicata: http://www.oggigreen.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1062:bollo-auto-in-basilicata-esenzione-di-5-anni-per-ha-acquistato-auto-a-gpl-e-metano-dal-1-gennaio-2013&catid=157&Itemid=728

Liguria: http://www.oggigreen.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1046:liguria-bollo-auto-leggero-per-chi-va-a-gas-dopo-il-29-aprile-del-2008&catid=157:leggi-e-incentivi&Itemid=728

Puglia: http://www.oggigreen.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1041:bollo-auto-agevolazioni-ed-esenzioni-in-puglia-agevolazioni-chi-va-a-gpl-o-a-metano-ma-non-per-tutti&catid=157&Itemid=728